NUOVI STANDARD E PROSPETTIVE NEI TRATTAMENTI DEL TUMORE DELLA MAMMELLA 2 MARZO 2018 TORINO

Organizzatore: 
SIGITE

Si è svolto a Torino il 2 marzo il Corso “Nuovi Standard e prospettive nel trattamento dei Tumori della Mammella” a cui abbiamo concesso il patrocinio.

Il responsabile scientifico e direttore del Corso Prof.ssa Nicoletta Biglia, dell’Università degli Studi di Torino, ha brillantemente organizzato l’evento con il supporto logistico della Segreteria Organizzativa Symposia.
Il Convegno ha analizzato con una discussione multidisciplinare vari argomenti inerenti il trattamento dei tumori della mammella che in questi ultimi anni è andato incontro a significative innovazioni e nuovi standard di cura e che coinvolge il ginecologo chirurgo, l’oncologo medico, il radioterapista che devono armonizzare il loro intervento sulla singola paziente. Infatti tutte le ricerche si muovono nella prospettiva di una maggior personalizzazione del trattamento, grazie alle più raffinate informazioni che il Patologo può oggi fornire anche nella pratica quotidiana.
Come indicato nel razionale del Corso, le nuove acquisizioni sulla genetica dei tumori pesano sempre di più sulle strategie terapeutiche, dalla scelta dell’intervento primario all’utilizzo di nuovi farmaci.
E’ stato inoltre fatto il punto sul trattamento delle recidive locali o dei secondi tumori nella mammella dopo chirurgia, alla luce dell’esperienza di quarant’ anni di chirurgia conservativa.
Una parte del Convegno ha evidenziato l’importanza della qualità della vita della donna dopo il tumore in considerazione degli alti tassi di guarigione e l’innalzamento della aspettativa di vita e il ruolo dell’integrazione tra ospedale e territorio.
Questo corso per il grande successo ottenuto, è stato a mio avviso un’ulteriore dimostrazione dela particolare valenza della Scuola Torinese in questo ambito.
Il Presidente
Mario Gallo
Torino, 06 marzo 2018